Dove sono?

Non ho smesso di scrivere: scrivo altrove. Dovrei ricopiare immediatamente i pezzi qui, se non altro per non perderli, ma la vita è complicata e la gatta si sveglia tutte le mattine alle sei (davvero) (anche se sveglia il marito e non me) (sto usando la gatta come scusa, sono patetica?)

Sto scrivendo soprattutto su Medium: tutto lo spazio della longform e tutta l’interazione del social. Mi sono spinta anche a scrivere un pezzo in inglese: c’è voluta la morte di un’attrice che mi ha cambiato la vita (il pezzo spiega anche come e perché), ma l’ho fatto. Mi riprometto di farlo di nuovo.

In questi mesi è anche capitata una cosa bellissima: ho pubblicato un articolo che spiega come “non ci sono scienziate perché le donne non sono portate” sia una cavolata. Nasce da questo post (versione Medium e versione su questo sito) e ne sono molto orgogliosa.

Mi riprometto di non trascurare questo sito. Temo che verrò meno all’impegno, ma non mi do per vinta.

By @Marta Maria Casetti in
Tags : #life of yours truly, #writing,