Dove sono?

Non ho smesso di scrivere: scrivo altrove. Dovrei ricopiare immediatamente i pezzi qui, se non altro per non perderli, ma la vita è complicata e la gatta si sveglia tutte le mattine alle sei (davvero) (anche se sveglia il marito e non me) (sto usando la gatta come scusa, sono patetica?)

Sto scrivendo soprattutto su Medium: tutto lo spazio della longform e tutta l’interazione del social. Mi sono spinta anche a scrivere un pezzo in inglese: c’è voluta la morte di un’attrice che mi ha cambiato la vita (il pezzo spiega anche come e perché), ma l’ho fatto. Mi riprometto di farlo di nuovo.

In questi mesi è anche capitata una cosa bellissima: mi hanno dato dei soldi in cambio di un articolo che spiega come “non ci sono scienziate perché le donne non sono portate” sia una cavolata. Nasce da questo post (versione Medium e versione su questo sito) e ne sono molto orgogliosa.

Mi riprometto di non trascurare questo sito. Temo che verrò meno all’impegno, ma non mi do per vinta.

By @Marta Maria Casetti in
Tags : #life of yours truly, #writing,